VIRGILIO GUZZI 

E LA SCUOLA ROMANA

VIRGILIO GUZZI

24 OTTOBRE 15 - 14 NOVEMBRE 15

SCHEDA TECNICA

Curatori: ENRICO LOMBARDI, LORENZO LOMBARDI

Inaugurazione: SABATO 24 OTTOBRE, 18:00

Sede: GALLERIA LOMBARDI, VIA DI MONTE GIORDANO 40, ROMA

Metà pittore e metà critico. Teorico e protagonista,di un momento dell arte Italiana.Fu lui,dopo il successo dei pittori della “Scuola di Via Cavour”e di quelli che seguiranno,ad introdurli e dare voce a tutti quegli artisti,che volevano inserirsi nel movimento moderno,senza rinnegare la tradizione e la lezione dei maestri. Con i suoi libri,i suoi testi e i suoi articoli giornalistici,diede risalto e risonanza a tutti quei pittori(Scipione,Mafai,Mazzacurati,Morandi,Donghi,Raphael,Pirandello Trombadori,Melli,Guttuso,Montanarini,Ziveri,Capogrossi,Tamburi,Fazzini,Cavalli etc…)che lavoravano in quegli anni non solo a Roma.Saranno esposti tre dipinti                                                (La Chiamata,Paesaggio,Nudo su fondo verde,tutti del 1939)e numerosi disegni degli anni 30-40-50. Lo accompagneranno alcuni dipinti,dei suoi amici di sempre “Ferrazzi,Pirandello,Ziveri,Montanarini,Raphael Mafai”.E’ un omaggio alla sua vita,spesa per dimostrare che l’arte non può morire.