NELLA PELLE DELLA PITTURA

NICOLA SAMORÌ - MARCO STEFANUCCI

3 DICEMBRE 16 - 14 GENNAIO 17

SCHEDA TECNICA

Curatori: ENRICO LOMBARDI, LORENZO LOMBARDI

Testo in catalogo: LORENZO CANOVA

Catalogo: GANGEMI

Inaugurazione: SABATO 3 DICEMBRE, 18:00

Sede: GALLERIA LOMBARDI, VIA DI MONTE GIORDANO 40, ROMA

Dopo sedici anni è con vero piacere che riproponiamo in Galleria una Mostra di Nicola Samorì, insieme a Marco Stefanucci, artista con cui collaboriamo da diversi anni.

Quando nel lontano 1999 mi fu proposta una Mostra Personale del giovane Nicola Samorì rimasi particolarmente colpito soprattutto dal suo modo di intendere l’ arte,come continua citazione alla storia dell’arte. E quando alcuni anni orsono conoscemmo il lavoro di Marco Stefanucci abbiamo rivissuto quelle stesse sensazioni caratterizzate da una personalità forte e altamente poetica.

 

Il loro è un modo di intendere la pittura come riscoperta e continuità con la storia dell’arte in tutte le sue sfaccettature.

 

Dal testo di Lorenzo Canova:


Come un’aporia dell’anima o una mutilazione dell’essere, i decenni a cavallo tra la fine del Ventesimo e il principio del Ventunesimo secolo hanno vissuto un rapporto malato e schizofrenico con la pittura, una forma espressiva che pone le sue basi negli albori dell’umanità e che per millenni ha rappresentato uno degli strumenti privilegiati per dare un’interpretazione condivisa e una forma compiuta al mondo.